by in Senza categoria 0 comment

Foto e caratteristiche dei nuovi PowerBook G3

Basati sul processore PowerPC G3 con una frequenza di 233, 250 o 292MHz e forniti, sui modelli a 250 e 292MHz, dell’innovativa backside cache di 2ndo Livello da ben 1MB, i nuovi PowerBook G3 incorporano la potenza di un computer da scrivania in un sistema portatile.

La backside cache, infatti, offre al processore la possibilità di comunicare con la cache di Livello 2 del sistema attraverso un canale di comunicazione ad alta velocità dedicato e questo fornisce un netto miglioramento delle prestazioni.

Un altro aspetto che contribuisce alle incredibili prestazioni della nuova Serie G3 è il bus di sistema che con i processori da 250 e 292MHz arriva alla strabiliante velocità di 83MHz mentre sul modello che utilizza il processore a 233 MHz, raggiunge la velocità di 66MHz.

Tutti i modelli montano almeno 32MB di DRAM (SDRAM) sincrona veloce che può essere espansa fino a 192MB utilizzando i moduli DIMM SDRAM SO standard in commercio. Il modello a 14″ è invece dotato di ben 64MB.

Gli schermi disponibili vanno dal 12,1″ STN (matrice passiva) al 13,3″ TFT (matrice attiva) fino al 14,1 TFT (matrice attiva). Lo schermo a 12,1 pollici utilizza la risoluzione SVGA (800×600) e supporta migliaia colori a 16 bit mentre gli schermi a 13,3 e a 14,1 pollici utilizzano la risoluzione XGA (1024×768) e supportano il colore a 24 bit (16,8 milioni di colori). La grafica viene accelerata, su tutta la linea di portatili, dal chip ATI 3D RAGE LT, un acceleratore grafico LCD altamente integrato che garantisce un supporto superiore della grafica 3D e dei video.

L’uscita video è standard su tutti i PowerBook G3 e viene fornita mediante un connettore VGA. Il sistema a 12 pollici è dotato di 2MB di memoria video veloce (SGRAM), con uscita video a 24 bit (milioni di colori) per risoluzioni fino a 640×480 o a 16 bit per risoluzioni fino a 1024×768.I sistemi a 13 e 14 pollici offrono invece entrambi una SGRAM standard di 4MB con uscita video a milioni di colori per le risoluzioni fino a 1152×870.

I sistemi a 13 e 14 pollici sono inoltre forniti di un’uscita analogica S-video (NTSC e PAL), per consentire la connessione e l’utilizzo di dispositivi S-video esterni quali televisori e videoregistratori.

Ogni sistema comprende un’unità CD-ROM a elevata velocità (20x), una scheda di rete Ethernet 10BASE-T integrata, un’unità floppy e supporta la più recente tecnologia di archiviazione, il DVD-ROM, il cui modolo è disponibile come opzione.

Il design innovativo di questi computer è tanto funzionale, quanto elegante, e offre due alloggiamenti di espansione hot-swappable (che possono ospitare anche due batterie contemporaneamente) e una tastiera innovativa e facilmente removibile per un accesso più facile allo slot di espansione della RAM.

Configurazioni dei PowerBook G3